Biografia

Nato a Roma nel 1978, si avvicina al mondo della batteria nel 1994, ascoltando e suonando

sui dischi di Helloween e Metallica.

 

L’anno successivo iniziano le prime esibizioni e si inizia a delineare il suo stile, basato

su un costante uso di tempi veloci e doppia cassa, frutto dell’influenza del power metal

tedesco e dei batteristi cardine del genere (Ingo Swichtemberg e Jorg Michael su tutti).

 

Nel 1998 la prima grande occasione; entra infatti a far parte degli Stormlord, storica band

capitolina con la quale affronta uno stile (il black metal) piuttosto lontano dal suo

background arricchendolo con le influenze maturate negli anni precedenti. L’anno successivo

registra “Supreme Art Of War”. Questo sarà il primo di una lunga serie di dischi ai quali

prenderà parte negli anni successivi e con varie band.

 

Nell 2001 entra a far parte dei kaledon, power metal band con la quale rimarrà fino al 2011

registrando ben 6 album e una raccolta. Il 2001 è l’anno di “At The Gates Of Utopia”, seconda

fatica targata Stormlord.

 

Nel 2004 un’altra grande soddisfazione; entra infatti nei Prophilax, band di culto del panorama

rock italiano. Il suo nome inizia presto a girare in tutto l’ambiente italiano e non solo.

Nello stesso anno esce “reason And Truth”, album di debutto della power prog band Concept, con

la quale registrerà anche il secondo album, poco prima che la band si sciolga.

 

Semnpre nel 2004 esce “the Gorgon Cult”, terzo full lenght degli Stormlord. L’attività live

cresce di anno in anno.

 

Nel 2008 esce “mare Nostrum”, considerato il capolavoro degli Stormnlord, a cui segue una

lunga serie di date.

 

Nel 2010 entra a far parte degli Screaming Banshee, a seguito di un forte e crescente interesse

per sonorità più estreme e sempre più lontane dal power metal degli esordi (Lascerà i Kaledon

l’anno seguente).

 

Gli anni successivi vedono le collaborazioni aumentare notevolmente, sia in studio che dal vivo

e lo portano a collaborare anche al di fuori dei confini italiani.

 

dal 2013 inizia la propria carriera di musicista a tempo pieno, anche a seguito dell’inizio

dell’attività di insegnante e clinician. Questo è anche l’anno di “Hesperia”, ennesima fatica

targata Stormlord. Arriva a collaborare con oltre 10 band contemporaneamente,

l’anno dopo parte con gli Embryo prima e con gli Screaming Banshee poi per il suo primo tour

in Russia, riscuotendo un notevole successo.

 

Gli anni successivi vedono collaborazioni in studio e dal vivo con nomi del calibro di Nerodia,

Novembre, Edu Falaschi, Unalei, Skull daze, Engelstein, Sound Storm, Gravestone, il suo nome

è ormai una garanzia dentro e fuori dai confini Italici.

 

Il 2017 rappresenta un’autentica svolta, viene chiamato a collaborare col talentuoso tenore/chitarrista Fedrico Paciotti (ex Gazosa)

e debutta con lui direttamente in diretta televisiva, poco tempo dopo entra a far parte come endorser per due dei

brand più importanti a livello mondiale: Tama e Zildjian.

Nel 2017 viene pubblicato il sito personale www.davidfolchitto.com realizzato dalla web agency Posizionare Siti Web.

2017 David Folchitto © Tutti i diritti riservati - Realizzato da Posizionare Siti Web: Consulenza SEO Roma e Posizionamento.